venerdì 10 giugno 2016

VETRI ENERGY In occasione della costruzione o della ristrutturazione di una casa o di un appartamento si pone sempre il dilemma circa il tipo di vetro da utilizzare: vetro a isolamento termico o vetro a controllo solare? Il vetro Energy combina entrambe le caratteristiche in un unico prodotto, grazie all´invisibile rivestimento di metalli preziosi che impedisce la dispersione del calore d´inverno e funge da schermo solare d´estate. L´equilibrio Energy d´estate: caldo fuori, fresco e luminosità dentro Il vetro Energy è caratterizzato da un eccellente fattore solare (39%). Respinge pertanto il 61% del calore prodotto dai raggi del sole verso l´esterno dell´edificio. Si tratta di prestazioni nettamente superiori a quelle di un vetro a bassa emissività ordinario, in grado di respingere appena il 30-40% dell´irraggiamento solare. Il vetro Energy presenta inoltre un vantaggio supplementare: la sua elevata trasmissione luminosa (71%) permette il passaggio della luce naturale all´interno dell´edificio. La bassissima riflessione luminosa (12%, nessun effetto "specchio") e l´aspetto neutro, ne fanno il vetro ideale per le applicazioni residenziali. L´equilibrio Energy d´inverno: freddo fuori, caldo dentro Trattandosi di una vetrata isolante, Energy presenta anche eccellenti prestazioni in termini isolamento termico, proteggendo l´abitazione dal freddo dei mesi invernali. Grazie ad un il vetro Energy riduce notevolmente la dispersione di calore verso l´esterno. Consente inoltre di realizzare notevoli risparmi energetici (sia riscaldamento che condizionamento), contribuendo così alla tutela dell´ambiente grazie alla riduzione delle emissioni di CO2. Il vetro Energy è disponibile anche nella versione stratificato di sicurezza e nella versione ad elevato isolamento acustico. Il prodotto può essere applicato sia nelle realizzazioni di edilizia residenziale che pubblica/terziaria (ospedali, servizi pubblici, alberghi, imprese…).