venerdì 20 novembre 2015

innovazioni secco sistemi



                        

 Innovazioni Secco Sistemi. Due nuovi sistemi e importanti evoluzioni nelle gamme esistenti, le  novità   ideate per rispondere sempre più puntualmente alle tendenze e richieste dell'architettura più esigente.


 
4F la nuova facciata continua   Il nuovo sistema di facciata 4F (Facciata, Finestra, Foro e Fuoco) permette al progettista di disegnare una facciata dalle linee pure e pulite come vuole l’estetica contemporanea. Alla vista vengono sottratti tutti gli inestetici accessori incluse le guarnizioni. Il tutto senza rinunciare alle ottimali prestazioni tecniche certificate.  Inoltre il sistema realizzabile nei quattro materiali, è in grado di proporre la funzione di resistenza al fuoco in diverse declinazioni.
EBE 7 complanare dentro e fuori  Il nuovo sistema EBE 7 è stato studiato per la progettazione di vetrate fisse e apribili, complanari internamente e esternamente per una linearità massima. Inoltre le porte e finestre EBE 7 sono tutte realizzate con cerniere a scomparsa e grazie alla profondità dei profili di 73,5 mm, possono accogliere vetri con spessori importanti. Una nuova soluzione per disegnare le sequenze di grandi vetrate con la garanzia delle funzionalità tecnologiche del mondo EBE.
Le evoluzioni di EBE 85 AS  Grazie all’introduzione di nuovi profili e all’eliminazione dei telai verticali lungo la sequenza di vetrate, il sistema EBE 85 Alzante Scorrevole permette di disegnare lunghi nastri vetrati che alternano parti fisse e scorrevoli in una successione ipoteticamente infinita. E’ stata anche ideata una nuova soluzione ad angolo senza montante angolare fisso.
Nuovi accessori per gli infissi EBE
Grazie ad una nuova accessoristica, i limiti prestazionali di peso e dimensione sono stati estesi per le porte (fino a 300 kg) e per le finestre ad anta ribalta (fino a 150 kg). In più la resistenza alla corrosione delle cerniere è stata raddoppiata (2000 ore di resistenza alla nebbia salina). Infine con la nuova ferramenta AGB viene assicurata una maggiore protezione contro le effrazioni (classe RC2 di serie e RC3 e RC4 su richiesta). Una risposta al bisogno crescente di sicurezza.


Lucernario LT
LT, lucernario di nuova generazione, è stato concepito come una vera e propria integrazione architettonica. Sezioni a taglio termico, vetri strutturali, sistemi di guarnizioni a 3 livelli di tenuta e un' innovativa motorizzazione che alza e trasla piani da 600 kg. Il tutto nei quattro materiali della tradizione Secco: acciaio zincato verniciato, acciaio inox, corten e ottone.
Serramenti integrati in facciata
Nell’ambito della ristrutturazione di un palazzo parigino, il laboratorio interno SeccoLab ha studiato una soluzione per integrare serramenti a sporgere ad apertura parallela nella facciata continua costruita nello stesso materiale. L’innovativo serramento, che può essere motorizzato, è realizzabile in ottone brunito. Bello e tecnologico, garantisce anche ottime prestazioni termiche e acustiche, di tenuta all’acqua, all'aria e al vento.