venerdì 23 ottobre 2015

rivestimento cementizio fotoluminescente

SAP PRESENTA IL RIVESTIMENTO CEMENTIZIO FOTOLUMINESCENTE: Il primo micro-rivestimento cementizio a basso spessore , fotoluminescente, accoppiato al vetro o ad altro idoneo supporto (ceramiche, legno...)
Una nuova soluzione per dare luce agli ambienti esterni ed interni
Rivestiamo con microcemento fotoluminescente qualsiasi vetro di qualsiasi dimensione che sia
all’interno o all’esterno in base all’esigenza e alla destinazione d’uso.
Il vetro viene trattato e rivestito con un microcemento pigmentato in pasta con finissime polveri
fotoluminescenti, questo trattamento permette al prodotto di caricarsi di luce di giorno e poi
liberarla di notte creando effetti scenografici unici per circa 10/12 ore.
Il trattamento consente comunque di far passare la luce attraverso il vetro.
Il colore del microcemento alla luce diurna è di colore bianco sporco che di notte diventa di
colore giallo-verde.
Il materiale di supporto viene rivestito con microcemento che può essere realizzato con disegni su
misura secondo le esigenze e la fantasia del cliente, utilizziamo delle maschere o stampi per
realizzare ciò che ci viene richiesto riproducendolo su file adatti alla realizzazione del lavoro.

Tutti i materiali utilizzati sono certificati ed ecocompatibili, privi di solventi e riciclabili al 100% a
fine vita come inerte.
Usare questo tipo di rivestimento evita lavorazioni di passaggio cavi e tubazioni e le manutenzioni
dei normali impianti elettrici, quindi meno consumo, meno scarti, più ecologia.
Il micro cemento utilizzato per rivestire il gres porcellanato o altro materiale è un prodotto polimero-cementizio (PCC) utilizzato normalmente in edilizia come rivestimento a basso spessore per calcestruzzo, asfalto, intonaco, legno, metallo e altre superfici. Il micro cemento utilizzato contiene una selezione di additivi speciali che assicurano una elevatissima adesione a vari supporti.
Il micro cemento utilizzato ha registrato successi in ogni tipo di clima ed è inattaccabile dai cicli di gelo-disgelo e dai sali disgelanti.

Utilizzato per applicazioni interne ed esterne.
Facile da applicare.
Resistente all'abrasione.
Resistenza alle aggressioni atmosferiche.
Eccellente resistenza ai cicli di gelo e disgelo.
Resistente ai sali disgelanti.
Carrabile.
Non tossico, ecocompatibile e sicuro.
Superficie antiscivolo.
Superfici pedonabili e carrabili.
Rampe di carico e banchine.
Parcheggi, ingressi e garage.
Magazzini e capannoni industriali.
Murature
Rivestimento di scale
Pareti esterne
Facciate ventilate
Balconate
Viali esterni e marciapiedi
Rivestimenti interni ed esterni di piscine
Vie di fuga
Insegne
Recinzioni
Locali notturni
Vetrate

I prodotti utilizzati per il rivestimento del gres porcellanato sono certificati CE e rispondono alle normative EN 1504-2 ed EN 1504-3

In base al tipo di utilizzo possiamo realizzare il rivestimento su vari tipi di materiale come
Gres porcellanato
Pannelli in cemento
Pannelli multistrato in legno
Legno spazzolato
Multistrato
Marmo
Lamiera
Vetro

Le dimensioni minime a massime si riferiscono ai materiali reperibili in commercio e le misure vanno da un minimo di 600x600mm a 1200mmx3000mm per i materiali a base cemento, mentre le dimensioni per i pannelli in legno e lamiera o vetro possono essere maggiori.
Spessori
Gli spessori vanno dai 6 mm in su in base al tipo di supporto scelto e alla destinazione d’uso.

L’unico colore della parte fotoluminescente alla luce diurna è di colore bianco sporco, i colori della parte fotoluminescente al buio si presentano in 3 colorazioni: giallo, verde-azzurro, blu. La durata dell’effetto luminescente al buio è calcolabile in 10/12 ore mentre la vita del pigmento all’interno del micro cemento ha una vita di 10/12 anni.
Per la base utilizziamo lo stesso micro cemento senza pigmento per creare il contrasto, questo può essere usato a sua volta pigmentato con più di 3000 colorazioni diverse o nella base classica bianco sporco. Il prodotto è personalizzabile e può essere realizzato con disegni su misura secondo le esigenze del cliente.
Per la realizzazione del disegno sono indispensabili file di stampa che utilizzeremo per la realizzazione delle maschere o stampi.
Le colorazioni vengono sfumate in percentuali diverse in base alla richiesta del cliente, con massimo 3/ 4 colori contemporaneamente.
La realizzazione viene effettuata completamente con lavorazione manuale, quindi ogni pezzo è
unico e presenta la caratteristica particolare degli effetti della lavorazione della spatola, fase
indispensabile per la posa del microcemento, questo particolare conferisce al prodotto unicità non
riproducibile.
L’aspetto del prodotto è quanto più simile alla materia del cemento semiliscio, naturalmente
sfumato con effetti chiaro scuro tipici del cemento all’interno del materiale.
Presso il corner di Piacenza in Corso Vittorio Emanuele 93 o in sede a Settima di Gossolengo sono disponibili campionature di varie dimensioni per toccare con mano il prodotto finito.

SAP è lieta di offrire la propria esperienza nell'esecuzioni di opere innovative e di particolare pregio con l'utilizzo di questo materiale. Dal sito www.sapsistemi.eu si possono anche richiedere le schede tecniche specifiche di questo prodotto.